Monte Bianco, morto alpinista caduto in un crepaccio

 

La vittima è precipitata per una decina di metri

COURMAYEUR. Un alpinista è morto questa mattina sul massiccio del Monte Bianco. L'uomo, un italiano, è precipitato in un crepaccio al Petit Mont Blanc (3.420 metri), poco sotto al bivacco Rainetto (3.047 metri) ed è deceduto.

L'uomo era insieme a due compagni di scalata e, secondo quanto si è appreso, al momento della caduta non era legato in cordata. E' precipitato per una decina di metri.

Sul posto sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino valdostano e del soccorso alpino della guardia di finanza di Entreves.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it