Con documenti falsi al Traforo del Monte Bianco: arrestato algerino

 

Nei suoi confronti pendeva un ordine di carcerazione

AOSTA. Ancora un arresto al Traforo del Monte Bianco. Gli agenti della polizia di frontiera hanno eseguito nei giorni scorsi un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Milano nei confronti di un 34enne di nazionalità algerina identificato durante un controllo ad un pullman in uscita dall'Italia.

L'uomo aveva esibito un documento che riportava i dati di un cittadino italiano, peraltro colpito anch'esso da un provvedimento analogo, ed è stato accusato anche di sostituzione di persona e possesso e fabbricazione di documenti falsi.

Una volta identificato il 34enne è stato arrestato e portato in carcere a Brissogne.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it