Trovato morto l'alpinista francese disperso in Val Veny

 

Il corpo di Patrice Bret, guida alpina, è stato trovato ai piedi di una via di arrampicata

vigili-fuocoricercapersona2x550

COURMAYEUR. E' stato ritrovato senza vita Patrice Bret, guida alpina francese di 45 anni, disperso dallo scorso sabato. Il corpo, riferiscono i Vigili del fuoco, è stato recuperato ai piedi di una via di arrampicata del Mont Chetif, in Val Veny, e trasportato a valle con l'elicottero della Protezione civile. L'operazione si è conclusa questa mattina intorno alle 8.45.

L'uomo era partitosabato mattina per un'escursione dal campeggio in Val Veny dove stava trascorrendo le vacanze con moglie e figli. I familiari hanno dato l'allarme la sera non vedendolo rientrare. Le ricerche sono scattate in serata e hanno coinvolto Vigili del fuoco, Soccorso alpino valdostano e della Guardia di finanza di Entrèves e Corpo forestale.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it