Nascondeva hashish tra gli effetti personali: marocchino denunciato per spaccio

 

La droga scoperta dai carabinieri intervenuti per sedare una lite

AOSTA. Un cittadino marocchino di 45 anni è stato denunciato dai carabinieri di Saint-Vincent / Châtillon per spaccio di stupefacenti. L'uomo è stato trovato in possesso di circa 50 grammi di hashish.

La scoperta è stata fatta durante un intervento dei carabinieri per una lite in corso in una struttura della bassa Valle per l'emergenza abitativa. Davanti ai militari l'uomo ha tenuto un atteggiamento sospetto: sin da subito è apparso agitato e schivo nonostante i carabinieri fossero intervenuti soltanto per calmare gli animi. Grazie al successivo controllo è stata scoperta la droga che il 45enne nascondeva tra gli effetti personali.

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it