Aosta, ubriaco non rispetta il semaforo rosso: automobilista denunciato e multato

 

Multa salatissima, vettura confiscata e patente sospesa per un ventinovenne

AOSTA. Un automobilista di 29 anni è stato denunciato dalla polizia stradale di Aosta per guida in stato di ebbrezza e per oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale.

Tutto è accaduto nella notte tra sabato e domenica scorsi quando - secondo quanto riferito dalla Questura - il giovane aostano non si è fermato ad un semaforo rosso lungo la strada statale 26. Gli agenti lo hanno fermato e notato che sembrava ubriaco. Il ventinovenne si è rifiutato di sottoporsi al test dell'alcol e ha minacciato e offeso gli agenti.

Alla fine del controllo, oltre alle denunce, la Stradale ha proceduto con la confisca della vettura. Le infrazioni al codice della strada sono costate 15 punti patente, che rischiano di diventare 35 in base all'eventuale condanna penale, e sanzioni per 1.078 Euro. In più all'automobilista sarà sospesa la patente per un periodo compreso tra 6 e 24 mesi.

 

C.R.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it