Sorpresi al Gran San Bernardo con funghi allucinogeni: nei guai tre cittadini tedeschi

 

Controlli delle Dogane e della Gdf: sanzionata svizzera con 14.000 Euro non dichiarati

AOSTA. Tre cittadini tedeschi diretti in Italia e provenienti dalla Svizzera sono stati sorpresi con della droga dai funzionari doganali del Traforo del Gran San Bernardo e dalla Guardia di finanza.

Grazie al controllo accurato del loro veicolo sono stati trovati oltre 25 grammi di funghi allucinogeni e diverse dosi di hashish e marijuana. Il guidatore, che ha dichiarato di essere disoccupato, è stato denunciato a piede libero alla procura di Aosta mentre i due connazionali sono stati segnalati per possesso di sostanze stupefacenti ad uso personale.

Nel corso degli stessi controlli è stata anche sanzionata una cittadina svizzera diretta in Serbia che stava introducendo in Italia 14.000 Euro senza dichiararli alla dogana.

C.R.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it