Quart, accordo con la Regione per restaurare il castello

castello-quart

 

QUART. Il consiglio comunale di Quart ha approvato nei giorni scorsi la prima variazione al bilancio triennale. L'operazione vale 92 mila euro, risorse che sono state dirottate per il rifacimento del manto di alcune strade (27 mila euro), per il potenziamento della videosorveglianza (15 mila), per il restauro di una parte di scuola dell'infanzia (10 mila euro) e per altre necessità come l'acquisto di un software per gli uffici comunali e la predisposizione di un appalto per lavori lungo Dora.

L'assemblea ha anche dato il via libera all'unanimità all'accordo con la Regione per il restauro del castello. L'intesa, ha spiegato il sindaco Giovanni Barocco, è necessaria perché il progetto prevede alcuni lavori (la realizzazione di un parcheggio, la creazione di un percorso pedonale per disabili, la trasformazione di un rustico in biglietteria) non conformi al Piano regolatore.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it