Ponte crollato a Gaby, la Regione stanzia 1,5 milioni

La somma serve ai lavori di somma urgenza per ripristinare la viabilità della SR44

 

ponte di GabyGABY. Il governo regionale della Valle d'Aosta ha stanziato oggi i fondi per il ripristino della viabilità sulla strada regionale 44 dopo il crollo del ponte nel comune di Gaby causato dal maltempo dello scorso fine settimana.

L'intervento da 1,5 milioni di euro copre i lavori di somma urgenza.

A seguito del cedimento del ponte è iniziata la realizzazione di una variante provvisoria per permettere al traffico di transitare nuovamente sulla strada regionale senza dover ricorrere alla viabilità comunale. La Regione insieme ai Comuni di Gaby, di Gressoney-Saint-Jean e di Gressoney-La-Trinité hanno inoltre già discusso della ricostruzione del ponte. L'obiettivo è completare l'opera entro la fine dell'anno per non penalizzare anche la stagione turistica invernale.

Sempre oggi la giunta regionale ha anche approvato alcune variazioni di bilancio a favore della struttura assetto idrogeologico dei bacini montani per effettuare altri interventi di sistemazione dei danni causati dal vento e dalla forte pioggia in diverse zone del territorio.

 

 

redazione

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it