.

Inaugurata la panchina rossa di Aymavilles

Studenti e associazione Uniendo Raices coinvolti nell'iniziativa del progetto Pour les femmes

 

panchina rossa ad Aymavilles

AYMAVILLES. «Un piccolo grande gesto che serve a continuare ad educare la società alla non violenza». Così la sindaca di Aymavilles, Loredana Petey, ha salutato l'inaugurazione della panchina rossa posizionata questa settimana nei pressi del municipio. 

L'iniziativa è parte del progetto "Pour les femmes" promosso in tutta Italia dagli Stati Generali delle Donne. Ad Aymavilles, insieme all'associazione Uniendo Raices, ha coinvolto le classi della scuola primaria J.B. Cerlogne. Gli studenti sono stati invitati a riflettere e confrontare pensieri e opinioni sull'argomento e, appena la situazione lo permetterà, saranno coinvolti in un momento di condivisione intorno alla panchina stessa.

«Il lavoro svolto nelle scuole - evidenzia la sindaca Petey - ricorda a tutti noi quanto sia fondamentale partire dall'educazione per contrastare quella che è ormai una piaga sociale».

«È è stata una bella sinergia di lavoro insieme alle istituzioni, alle maestre e ai bambini della scuola elementare», aggiunge Miguelina Baldera Santana presidente di Uniendo Raices. «Sono grata e speranzosa che iniziative come questa continuino a seminare futuro».

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it