La Thuile, firmata l'ordinanza di demolizione delle villette di Thovex

Ai proprietari 90 giorni di tempo per abbatterle, ma si cercano soluzioni alternative

 

Municipio di La ThuileLA THUILE. Il Comune di La Thuile ha firmato l'ordinanza per la demolizione delle tre villette di frazione Thovex costruite con un permesso edilizio del 2010 che l'amministrazione comunale non avrebbe dovuto rilasciare. Alle quattro famiglie che le abitano sono dati 90 giorni di tempo per ottemperare all'ordine di abbattere le abitazioni e ripristinare lo stato dei luoghi. C'è però la possibilità di ricorrere al Tar o al presidente della Repubblica contro il provvedimento.

L'ordinanza dell'Ufficio tecnico comunale dà esecuzione alla sentenza con cui ad aprile il Consiglio di Stato ha annullato in via definitiva il permesso di costruire perché rilasciato, tra le altre cose, in assenza di una strada.

Rimane in piedi la possibilità di un accordo tra i proprietari delle abitazioni e il condominio Hermitage che ha promosso diverse azioni legali contro le villette. Anche la politica regionale si è mossa con alcune audizioni in Commissione per capire se vi è la possibilità di una soluzione alternativa alla demolizione.

 

 

Clara Rossi

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it