.

Saint-Vincent, ok della Regione all'uso scolastico dei locali di via Alliod

Il Comune potrà utilizzare gil spazi regionali per 9 anni gratuitamente

 

Municipio di Saint-Vincent

Il Comune di Saint-Vincent potrà utilizzare i locali di proprietà della Regione di via Monsignor Alliod per la scuola dell'infanzia e la scuola secondaria di primo grado. Nei giorni scorsi la Giunta regionale ha approvato la concessione gratuita all'Amministrazione comunale dell'immobile per nove anni.

Nei mesi scorsi il Comune aveva segnalato alla Regione la mancanza di spazio per gli alunni della scuola dell'infanzia, la scuola media e l'indirizzo musicale. Tra aule e servizio mensa i locali risultavano inadeguati. Da qui la richiesta di destinare quattro piani dell'edificio di proprietà regionale alla riorganizzazione degli spazi a uso scolastico, tenendo oltretutto conto della necessità di intervenire sulla scuola secondaria di primo grado per gli adeguamenti sismici e l'efficientamento energetico.

La concessione non comporterà oneri per il bilancio comunale di Saint-Vincent al di là delle spese di gestione, di manutenzione e dell'eventuale messa a norma nei prossimi anni.

 


C.R.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it