Courmayeur, Stella Alpina: "eliminare i 9 gradini del Grand Hotel sul Grand Ru"

Interpellanza in consiglio comunale sulle barriere architettoniche legate al nuovo albergo

Municipio-frontex300COURMAYEUR. Si è discusso del percorso di accesso al Grand Hotel Courmayeur Mont Blanc nell'ultimo consiglio comunale di Courmayeur, lo scorso 30 dicembre. Una interpellanza presentata dal gruppo di minoranza e illustrata da Paolo Corio ha messo in evidenza alcune problematiche sull'esistenza di barriere architettoniche.

Sulla questione ritorna la sezione della Valdigne di Stella Alpina. "L'apertura del nuovo complesso alberghiero è stata accolta da tutti con grande soddisfazione ma, come evidenziato dal Consigliere Paolo Corio, i 9 gradini che interrompono la passeggiata del Gran Ru proprio in prossimità del nuovo albergo, rappresentano una grave mancanza di sensibilità verso i disabili, gli anziani e i bimbi in passeggino" si legge in una nota del movimento.

Secondo SA "la maggioranza consiliare si è dimostrata assolutamente indifferente al problema evidenziato ed, inoltre, durante il consiglio il comportamento di alcuni assessori non è stato rispettoso nei confronti del nostro consigliere".

Il movimento dell'edelweiss invita infine il Comune ad intervenire "per eliminare al più presto le barriere architettoniche presenti sulla strada Grand Ru al fine di ripristinare la giusta situazione di legalità e di civiltà".

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it