.

All'Arco d'Augusto una nuova statua dell'imperatore romano che fondò Aosta

L'opera in bronzo alta due metri sarà collocata vicino all'arco onorario simbolo della città

 

Arco d'Augusto

Una statua in bronzo dell'imperatore romano che ha dato il nome all'insediamento di duemila anni fa da cui è nata Aosta sarà posizionata nei pressi dell'Arco d'Augusto. Si tratta di un'opera in bronzo realizzata dallo scultore Gabriele Garbolino Ru, come calco di un'opera antica, e donata al Consiglio regionale della Valle d'Aosta con l'impegno di valorizzarla adeguatamente posizionandola accanto all'arco celebrativo simbolo di Aosta.

La statua - il cui valore è stimato in 50.000 euro - ha dimensioni importanti: oltre 2 metri di altezza e una base in travertino di circa un metro, che a sua volta andrà posizionata su un plinto che sarà realizzato in piazza Arco d'Augusto.

Comune di Aosta e Consiglio regionale firmeranno una convenzione di comodato d'uso gratuito, appena approvata dal Consiglio comunale di Aosta, che permetterà di realizzare il nuovo basamento e posizionare la statua vicino all'arco onorario.

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it