.

Un ritrovamento archeologico fa slittare la fine dei lavori in piazza Papa Giovanni XXIII

Scoperto un antico pavimento in cocciopesto in via De Sales

 

Lavori in piazza della Cattedrale

Un ritrovamento archeologico fa allungare ulteriormente i tempi di conclusione dei lavori di riqualificazione in corso nella zona di piazza Papa Giovanni XXIII, ad Aosta. A darne conferma il sindaco Gianni Nuti in occasione dell'inizio della seduta del consiglio comunale.

Lo slittamento è dovuto alla scoperta in via De Sales di «reperti archeologici di pregio, in particolare un pavimento in cocciopesto datato al III secolo dopo Cristo», ha spiegato Nuti. Il cantiere rimarrà al suo posto probabilmente sino a novembre. Nei prossimi mesi saranno effettuati degli approfondimenti archeologici sui reperti affiorati durante i lavori di riqualificazione della piazza. 

L'obiettivo è concludere i lavori nella piazza prima dell'inizio del Marché Vert Noël.

 

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it