Emergenza Coronavirus, l'Union Valdôtaine propone un gruppo di professionisti affiancato alla giunta regionale

Pin It

Secondo il Mouvement questa soluzione è migliore rispetto alla proposta di ricomposizione dell'esecutivo

 

AOSTA. L'Union Valdôtane propone di attivare un "gruppo coordinato di professionisti che possa essere di supporto al governo regionale nella gestione economica della crisi, un gruppo da affiancare alla politica per dare risposte immediate a tutti i valdostani". Ne farebbero parte un commercialista, un consulente del lavoro e i rappresentanti della Chambre, dei datori di lavoro, dei sindacati e del Celva. 

"L'eccezionalità della natura della crisi economica che è scaturita dalla pandemia da Covid-19 richiede misure eccezionali per dare le risposte corrette", sottolinea il mouvment spiegando che questa soluzione è ritenuta "necessaria e ancor più utile rispetto alla proposta della ricomposizione della giunta regionale, per la quale al momento non esiste la certezza della legittimità del passaggio, per affrontare l'emergenza in corso con più celerità e concretezza".

Nel caso invece "si palesasse la possibilità di completare l'organo esecutivo regionale, pur consci che si tratterebbe di una giunta che deve gestire l'ordinaria amministrazione fino all'autunno, occorrerà fare le dovute analisi sulla tipologia di figura più opportuna a ricoprire la carica di assessore in questa fase senza precedenti per la politica e per tutta la Valle d'Aosta".

 

C.R.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it