Restano (Vda Ensemble): da Alliance Valdôtaine e Giunta promesse farlocche

'Solo grazie al mio voto la rimozione del vincolo sulle risorse ai Comuni è approdata in Consiglio'


Claudio RestanoAOSTA. "È solo grazie al mio voto favorevole in Commissione che il provvedimento per la rimozione del vincolo di destinazione delle risorse assegnate ai Comuni è approdato in Aula consiliare". Lo dichiara in una nota il consigliere regionale di VdA Ensemble Claudio Restano commentando le affermazioni di Alliance Valdôtaine sulla legge approvata lunedì dal Consiglio regionale.

"Se fosse stato per le promesse farlocche di Alliance Valdôtaine e di quello che resta della Giunta regionale il testo non sarebbe mai stato approvato", prosegue il consigliere regionale. 

"L'ex sindaco Restano ci ha messo la faccia - si legge ancora nella nota -, come fa ogni buon amministratore: la mia astensione in Aula sull'articolo 1 non era contro i sindaci né contro i comuni, che sono il presidio fondamentale del nostro territorio, era piuttosto uno smarcarsi dai metodi di una Giunta che ha fatto promesse senza avere i numeri. Sulla legge in generale il voto del nostro gruppo è stato favorevole. Ed è il voto in Commissione insieme al voto finale in Consiglio sull'articolato nel suo complesso che conta. Il resto - conclude - sono speculazioni da campagna elettorale".

 

 

redazione

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it