.

Disoccupazione Covid-19 e bando affitti, convocata la 2a Commissione

 

II Commissione

AOSTA. La Commissione Affari generali del Consiglio regionale della Valle d'Aosta torna a riunirsi d'urgenza due volte, mercoledì 5 e giovedì 6 agosto, per esaminare diversi provvedimenti che, una volta approvati definitivamente, renderanno operative alcune misure di sostegno economico della legge regionale 8/2020.

Una di queste riguarda il reinserimento lavorativo di coloro che hanno perso l'occupazione a causa dell'emergenza coronavirus. La Commissione dovrà dare il proprio parere alla proposta di atto amministrativo che stabilisce i criteri e le modalità di finanziamento dei progetti di reinserimento nel mercato del lavoro delle persone iscritte nell'elenco regionale Disoccupazione Covid-19. All'elenco potranno accedere i lavoratori autonomi ed i titolari di imprese individuali che hanno cessato o sospeso l'attività a causa della situazione sanitaria ed i lavoratori dipendenti che hanno perso il lavoro per le medesime ragioni nel periodo compreso tra il 1° febbraio e il 31 dicembre 2020.

La Commissione inoltre dovrà esprimere il proprio parere sui criteri di concessione dei contributi straordinari a favore delle società sportive dilettantistiche e degli enti che organizzano eventi culturali e sportivi che a causa della pandemia stanno accusando enormi difficoltà economiche.

All'ordine del giorno delle due sedute ci sono poi il Bando Soluzioni Fase 2 che sovvenziona progetti innovativi presentati da imprese industriali e artigiane e l'atto amministrativo sulle modalità di erogazione del contributo per i progetti VdA Dehors. Infine i commissari ascolteranno i dirigenti regionali sulla situazione del bando affitti.

 

 

E.G.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it