.

Convocato il Consiglio Valle, all'ordine del giorno 2 disegni di legge

L'assemblea regionale discuterà tra oggi e domani una settantina di punti

 

Consiglio regionaleAOSTA. Si riunisce oggi e domani il Consiglio regionale della Valle d'Aosta, convocato in seduta ordinaria per affrontare un ordine del giorno composto da una settantina di argomenti.

All'esame dell'aula ci sono due disegni di legge, uno sull'Ufficio stampa della Regione e l'altro sullo svolgimento dell'esame di Stato e delle prove di conoscenza linguistica nell'anno scolastico 2020/2021 alla luce della situazione di emergenza sanitaria.

Saranno in seguito discusse numerose mozioni, tra cui due della Lega VdA sull'esenzione dal pagamento del bollo auto 2021 per gli operatori del trasporto pubblico non di linea e sui controlli a campione sui mezzi di trasporto pubblico e uno di Pour l'Autonomie sul progetto di riqualificazione del quatiere Cogne di Aosta.

All'ordine del giorno anche diverse interrogazioni e interpellanze su vari temi, molti dei quali inevitabilmente legati direttamente o indirettamente all'emergenza Covid-19.

Tre i question time: uno sullo svolgimento delle Batailles de Reines, una sulle riaperture delle attività produttive e una sulla chiusura della linea ferroviaria tra Aosta e Ivrea.

 


E.G.

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it