Manutenzione delle strade regionali, ridotte le spese per la gestione del parco mezzi

Nel 2013 l'assessorato regionale competente ha sborsato 276mila euro contro i 366mila del 2010

AOSTA. Con la progressiva riduzione delle risorse a disposizione nei bilanci, anche le spese per la gestione del parco mezzi che si occupa della viabilità regionale sono state sensibilmente ridotte. Il costo complessivo sostenuto per tutti i veicoli della Struttura viabilità dell'assessorato regionale delle opere pubbliche è stato lo scorso anno di 275.850 euro contro i 343mila euro del 2012, i 357mila nel 2011 ed i 366mila del 2010.

I numeri sono stati comunicati ieri al Consiglio Valle dall'assessore Mauro Baccega in riposta a una interpellanza del Movimento 5 stelle. «Nella nostra regione ci sono 44 strade regionali per un totale di 496 km - ha aggiunto Baccega -: per garantire la sicurezza e la fluidità della circolazione su tutta la rete stradale si deve costantemente provvedere alla sua manutenzione e sua pulizia. Il numero di mezzi impiegati dagli addetti alla viabilità (113 collaboratori) deve essere quindi sufficiente ad assicurare lo svolgimento di questi compiti».

Riguardo la manutenzione, «abbiamo stabilito di affidare un obiettivo specifico al Dirigente al fine di ridurre ulteriormente le spese», ha comunicato ancora l'assessore.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it