Consiglio Valle, ancora nessun accordo tra maggioranza, Uvp e Pd

Nel fine settimana previsti altri incontri

AOSTA. Sfugge ancora l'accordo tra Union valdôtaine, Stella alpina, Union valdôtaine progressiste e Partito democratico per la nuova presidenza del Consiglio Valle.

Le due forze politiche di maggioranza e le due di opposizione dovrebbero trovare un'intesa entro mercoledì prossimo, quando l'assemblea si riunirà per eleggere i nuovi presidente, vice presidenti e segretari, ma finora le posizioni rimangono distanti.

Quello iniziato oggi sarà quindi un fine settimana intenso per la politica, fitto di incontri e confronti. Il bilancio sarà fatto probabilmente lunedì sera in occasioni dei vertici interni dei movimenti per fare il punto della situazione e varare l'eventuale accordo.redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it