Elezioni Aosta, Pastoret: coalizione di centro-sinistra è «cambiamento importante»

 

Via libera del Conseil fédéral all'accordo con Stella Alpina e Partito Democratico

conseil-federalQUART. E' arrivato martedì sera da Quart il via libera del Conseil fédéral dell'Uv all'accordo per la coalizione di centro-sinistra alle elezioni comunali ad Aosta.

Il movimento del leone rampante, la Stella Alpina e il Partito Democratico hanno concordato sul candidare a sindaco Fulvio Centoz, già primo cittadino di Rhêmes-Notre-Dame e segretario regionale del Pd. Spetterà invece all'Uv indicare il candidato vice.

«Questo passaggio segna un cambiamento importante rispetto al 2010 e l'inizio di un cammino condiviso di una coalizione autonomista di centro-sinistra» ha detto al Conseil il presidente del mouvement, Ennio Pastoret.

Nella risoluzione approvata all'unanimità il Conseil "valuta positivamente" l'accordo con SA e PD e "assicura ai candidati sindaco e vice sindaco, alla lista dell'Union valdotaine che li sosterrà ed a tutto l'insieme della coalizione il suo appoggo e impegno". La risoluzione contiene anche "un giudizio positivo sul lavoro compiuto dal Gruppo dell'Uv al Comune di Aosta durante la legislatura che sta per finire".

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it