Il 20 e 21 maggio nuova convocazione per il Consiglio regionale

 

All'odg due disegni di legge e il programma di investimenti Fesr

Consiglio-valleminoAOSTA. Il disegno di legge sul Museo regionale di scienze naturali e la Legge europea regionale 2015 sono tra i provvedimenti all'ordine del giorno del Consiglio Valle convocato il 20 e 21 maggio.

In discussione figurano anche il Programma Fesr di investimenti per la crescita e l'occupazione 2014/2020 e una proposta di legge a firma Alpe per il "rilancio del settore edilizio mediante interventi di contenimento dei consumi energetici del patrimonio edilizio privato".

L'ordine del giorno è completato da una serie di interrogazioni e interpellanze che toccano numerosi argomenti tra cui sanità, rifiuti, microcredito, agricoltura e Casinò.

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it