.

Pronto il nuovo bando di gara per la scuola polmone di Aosta

scuola-polmonex300AOSTA. Riparte l'iter per la realizzazione della "scuola polmone" di Aosta. Era stato sospeso poco più di un mese fa dall'Amministrazione regionale a causa della divulgazione dell'elenco delle imprese che avevano manifestato interesse verso il progetto che porterà alla costruzione del complesso in regione Tzambarlet.

La nuova gara d'appalto a procedura ristretta, il cui importo a base d'asta è di circa 21,2 milioni di euro, è stata approvata dagli uffici regionali lo scorso 14 agosto. "Come era già stato comunicato - spiega in una nota l'assessore delle Opere pubbliche Mauro Baccega - l'Amministrazione regionale ha deciso, per massima trasparenza e salvaguardia del regolare andamento della gara, di rivedere la procedura in modo da assicurare condizioni di non discriminazione e parità di trattamento delle imprese, le quali ora potranno presentare la nuova richiesta di invito a partecipare alla gara entro il 16 settembre 2015".

I tempi di realizzazione del progetto e l'accesso al finanziamento statale "saranno salvaguardati", aggiunge Baccega, e la scuola dovrebbe essere pronta "nell'estate 2018".

Il nuovo bando tra l'altro "recepisce - continua la nota - anche le osservazioni che a suo tempo avevano avanzato gli ordini e collegi professionali, prevede, rispetto al precedente, l'acquisizione, in sede di gara, della progettazione definitiva integrale mantenendo, quale criterio di valutazione quello dell'offerta economicamente più vantaggiosa".

 

E.G.

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it