Incentivi assunzioni, venerdì l'esame da parte del Consiglio per le politiche del lavoro

 

Anche il Piano triennale di politica del lavoro e le borse lavoro tra gli argomenti da affrontare

lavoro1AOSTA. Il Consiglio per le politiche del lavoro inizierà questa settimana gli incontri con le parti sociali sul Piano di politica del lavoro 2016/2018. Venerdì, su convocazione dell'assessore alle attività produttive Raimondo Donzel, il Consiglio inizierà in particolare a definire le linee guida dello strumento di programmazione delle politiche regionali in materia di lavoro per il prossimo triennio. Il precedente Piano risale al 2012 e la sua validità era stata prorogata di un anno, fino al 31 dicembre 2015.

Nella riunione di venerdì inoltre il Consiglio per le politiche del lavoro dovrà approvare, tra le altre cose, i criteri per la valutazione dei Lavori di utilità sociale per il 2016 e l'integrazione al programma annuale degli interventi di politica del lavoro ed analizzare la modifica della disciplina regionale in materia di tirocini e l'erogazione delle borse lavoro 2016.

Una delle questioni più attese è però il riconoscimento, anche nel 2015, degli incentivi per le assunzioni. Le imprese sono in attesa di sapere se potranno essere prese in considerazione le domande presentate nel corso del 2013, anno in cui il governo regionale dispose lo stop dei contributi regionali per questioni di bilancio.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it