Sulla Stampa pubblicati i dati riservati dei vitalizi degli ex consiglieri regionali

 

In molte Regioni le cifre sono pubbliche, in Valle d'Aosta no

AOSTA. Oltre 3 milioni di euro ogni anno più ulteriori 12 milioni già pagati ad oggi: a tanto ammonta il "peso" dei vitalizi degli ex consiglieri regionali della Valle d'Aosta. A fornire il dato è La Stampa in un articolo a firma di Daniele Mammoliti pubblicato sull'edizione locale del quotidiano in cui sono snocciolati una serie di numeri e di nomi di ex consiglieri che possono contare su una "pensione" certa e, visti i tempi, decisamente ricca.

A ricevere i vitalizi sono 96 ex consiglieri (o loro congiunti) e in diversi casi le cifre sono intorno ai 5-6.000 euro lordi mensili. Altri hanno invece scelto di incassare subito le somme spettanti e da qui arriva la spesa di 12 milioni.

Come sottolineato dal quotidiano, in diverse Regioni questi dati vengono pubblicati da anni nel nome della trasparenza mentre in Valle d'Aosta restano riservati.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it