Stanziati 5 milioni per attività turistiche e commerciali della Valle d'Aosta

 

La somma integrerà i fondi a rotazione regionali

AOSTA. Cinque milioni di Euro per finanziare i progetti di investimento delle attività turistico-ricettive e commerciali valdostane: il via libera al provvedimento che rimpingua i rispettivi fondi a rotazione è arrivato oggi dal governo regionale. La quasi totalità dell'importo, vale a dire quattro milioni e mezzo di Euro, è destinato alle imprese turistiche e ricettive ed il restante mezzo milione è quindi appannaggio delle attività commerciali.

Con questo stanziamento «andiamo a sostenere progetti di investimento e diamo certezza di finanziamenti. Ciò significa dare impulso al sistema Valle d'Aosta, fatto di piccole imprese molte delle quali a conduzione familiare» ha affermato l'assessore al Bilancio e Finanze, Ego Perron, presentando la delibera nella consueta conferenza stampa del venerdì dell'esecutivo. Il provvedimento «testimonia ancora una volta - ha aggiunto Perron - l'attenzione della Giunta Rollandin verso questo settore che è trainante per l'economia della Valle d'Aosta».

Lo stanziamento dei cinque milioni arriva dopo una segnalazione degli uffici dell'assessorato al Turismo che, nell'effettuare le stime dei finanziamenti da concedere, hanno rilevato l'esiguità delle risorse a disposizione.

 

Elena Giovinazzo

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it