I principali provvedimenti approvati oggi dalla giunta regionale

 

Approvata la proposta di programma triennale per lo sviluppo di industria e artigianto

AOSTA. E' stata approvata dalla Giunta regionale la stipula di una convenzione triennale con la scuola superiore dei mediatori turistici Vittoria di Torino per l'organizzazione di tirocini curriculari presso le strutture dell'Amministrazione regionale.
Tra le delibere adottate oggi c'è anche l'atto relativo alla determinazione dell'elenco dei posti disponibili di categoria C – Posizione C2, vacanti alla data del 1° gennaio 2016 nell'ambito degli organici dell'Ammistrazione regionale individuati quali carenze da soddisfare con urgenza e in via prioritaria attraverso la ricollocazione dei dipendenti del servizio regionale di controllo.
Su proposta dellassessorato delle Attività produttive, è stato definito il rinnovo della Commissione regionale per l'artigianato, così come è stata presa in esame la deliberazione sulle nuove disposizioni per l'incentivazione delle produzioni artigianali tipiche e artigianali della regione.
E' stato anche approvato il primo avviso pubblico finalizzato alla concessione di mutui per la realizzazione di interventi di trasformazione edilizia e impiantistica, nel settore dell'edilizia residenziale, come previsto dalla legge europea regionale 2015.
La Giunta ha approvato la proposta al Consiglio regionale della deliberazione destinata al programma pluriennale per l'innovazione e lo sviluppo dell'industria e dell'artigianato per il triennio 2016-2018.
E' stata concessa a Vallée d'Aoste Structure l'autorizzazione a stipulare un contratto per la locazione dell'immobile denominato AOEAD, situato nel Comune di Aosta, con il Consorzio interuniversitario nazionale per la fisica delle atmosfere e delle idrosfere, per l'attivazione di un programma di telerilevamento dell'atmosfera con segnale GNSS, di radar meteorologia, wireless sensor network, sensoristica e monitoraggio in genere, compresa la fusione e l'elaborazione di grandi quantità di dati.
La Giunta ha dato parere favorevole al documento che definisce la correlazione tra la figura nazionale di operatore del benessere (indirizzo acconciatura e indirizzo estetica) e i profili regionali di acconciatori di base e di estetica di base, inseriti all'interno del repertorio regionale degli standard professionali, al fine del riconoscimento del curriculo triennale di istruzione e di formazione professionale.
Sempre per quanto attiene la formazione professionale è stato dato parere favorevole alle disposizioni per la realizzazione degli esami per il conseguimento delle qualificazioni.
E' stato approvato l'avviso pubblico di manifestazione d'interesse per l'ammissione al finanziamento ministeriale relativo all'installazione di colonnine di ricarica dedicate ai veicoli elettrici, destinato a soggetti privati.

Per l'assessorato al Bilancio, Finanze e Patrimonio è stata approvata la classificazione per nuove postazioni di radiotelecomunicazione di proprietà regionale e del relativo avviso pubblico rivolto agli operatori di emittenti radiotelevisive e di telecomunicazioni volto alle manifestazioni di interesse per l'ospitalità.

Infine per l'Istruzione e la Cultura è stata rinnovata la convenzione di collaborazione scientifica e operativa tra l'Università della Valle d'Aosta e la Regione per quanto attiene la ricerca linguistica, la dialettologia e la demoetnoatropologica.
La Giunta ha deciso l'organizzazione della 66a Assemblée Regionale de Chant Choral.
E' stata poi definita l'assegnazione di un contributo all'Unita Sanitaria Locale, struttura SERD, per l'organizzazione di iniziative dedicate alle scuole e volte all'informazione e alla prevenzione di abuso di alcool e droga.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it