I principali provvedimenti approvati dal governo valdostano

 

Sospensione di 12 mesi delle rate dei mutui per il settore agricolo

AOSTA. La Giunta regionale, nel corso della riunione di questa mattina, ha approvato lo schema di convenzione tra Regione e Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Firenze per il supporto tecnico, scientifico e informativo in attività di protezione civile.

Su proposta dell'assessorato regionale all'Agricoltura e Risorse naturali è stato approvato il Disegno di Legge che determina la sospensione delle rate dei mutui contratti dagli operatori del settore agricolo, per una durata massima di 12 mesi.

Per l'assessorato al Bilancio, Finanze e Patrimonio, il Governo regionale ha dato parere favorevole alla concessione di diritti d'uso di fibre ottiche e di infrastrutture di proprietà regionale titolari di autorizzazione per l'esercizio di reti di comunicazione elettronica il provvedimento si inserisce nell'ambito del progetto VDA Broadbusiness.

Infine su proposta dell'assessorato all'Istruzione e Cultura è stato approvato il Bando di concorso a favore di tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado per l'accesso ai posti gratuiti e semigratuiti nei collegi e nei convitti della Regione, durante il prossimo anno scolastico.

La Giunta ha infine deciso di approvare  l'adeguamento delle tariffe di ingresso al Castello di Fénis e Castel Savoia di Gressoney-Saint-Jean e dei criteri di applicazione delle agevolazioni tariffarie, così come l'istituzione della tariffa “Ridotta minori”, del biglietto cumulativo di ingresso ai siti archeologici e del relativo abbonamento di ingressi illimitati agli stessi. Ugualmente è stato dato parere favorevole al nuovo tariffario di ingresso per tutti i castelli e siti archeologici, così come dei criteri di applicazione delle riduzioni e delle gratuità.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it