REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

I principali provvedimenti approvati oggi dalla giunta regionale

 

Via libera alla Relazione annuale sulle performance della giunta

AOSTA. La Giunta regionale della Valle d'Aosta oggi ha approvato il documento recante Relazione annuale sulla performance della Giunta regionale della Valle d’Aosta per l’anno 2016.

Su proposta dell'assessorato delle Attività produttive l'esecutivo ha anche approvato un contributo di 14 mila 423,27 euro, pari al 30 per cento dell’investimento complessivo per l’apertura di un centro estetico a Villeneuve.
Inoltre la Giunta ha deliberato la concessione un contributo in conto esercizio per un importo di 5 mila 475,30 euro a favore di un’impresa artigiana di Arnad e un contributo in conto esercizio di 11 mila 650 euro a favore di una piccola impresa industriale di Quart. Infine, la Giunta regionale ha approvato per l’anno 2016 il trasferimento alla Camera valdostana delle imprese e delle professioni il finanziamento previsto dalla legge regionale 20 maggio 2002, n. 7 e successive modificazioni, per un importo complessivo di 540 mila euro.

Per l'assessorato all'Istruzione e Cultura la Giunta regionale ha approvato l’avvio della gestione dell’area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans di Aosta e l’apertura dei servizi al pubblico, stabilendo gli orari di apertura secondo le diverse fasce stagionali, i servizi di gestione e l’applicazione delle relative tariffe e affidando, infine, alla Società di servizi Valle d'Aosta S.p.A. i servizi di supporto operativo per la vigilanza, custodia, biglietteria fino al 31 dicembre 2016.

L’Esecutivo ha approvato la concessione di un contributo massimo di 3.150 euro al Comitato Topolino Calcio di Gressan per l’organizzazione del concorso di disegno Topolino in Valle, nell’ambito della manifestazione Trofeo Topolino Calcio in programma dal 16 al 19 giugno prossimi a Gressan.

Infine, per l'assessorato al Territorio e Ambiente, è stato approvato il progetto di variante al metanodotto Perosa C.- Aosta per la realizzazione di un impianto di ricevimento "Pig", necessario per il controllo e la pulizia interna del metanodotto, in comune di Pollein, proposto dalla società Snam Rete Gas di Milano.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it