Le principali delibere approvate oggi dal governo valdostano

 

Confermate sei oasi di protezione della fauna selvatica sul territorio regionale

camoscio-riservaAOSTA. La Giunta regionale durante la riunione di oggi ha approvato la proposta di rinnovo delle oasi di protezione della fauna selvatica di La Thuile; del Grand Tournalin ad Ayas; di Tirol nei Comuni di Torgnon e Antey-Saint-André; di Gaby nei Comuni di Gaby e di Gressoney-Saint-Jean; del Mont Pioure a Brusson e Ayas e di Chéarfière a Courmayeur.

Su proposta dell'assessorato delle Attività produttive inoltre è stato approvato lo standard formativo e professionale per l'attività di installazione e manutenzione straordinaria degli impianti alimentati da Fonti energetiche rinnovabili (Fer).

Su proposta dell'assessorato al Bilancio, Finanze e Patrimonio è stato nominato rappresentante della Regione nel Consiglio di amministrazione di Valfidi il dirigente Roberto Nuvolari.

Per l'assessorato all'Istruzione e Cultura è stata deliberata la partecipazione all'organizzazione del Aosta Sound Fest & Sport 2016, in collaborazione con il Comune di Aosta, per una spesa complessiva di 55.000 euro.

E' stato anche approvato il bando di concorso per l’assegnazione di borse di studio a sostegno della spese sostenute dalle famiglie per l’istruzione. L’impegno di spese è di 177.000 euro.

La Giunta ha poi concesso il contributo annuale alla Fondazione Clement Fillietroz di Nus che gestisce l'Osservatorio astronomico. La spesa prevista è di 150.000 euro.

Infine per l'assessorato al Turismo, Sport, Commercio e Trasporti l'esecutivo ha approvato le bozze di convenzioni con il Comune di Aosta per l’intervento denominato "Aosta in Bicicletta" e con il Comune di Sarre per l’intervento denominato "Pista ciclabile Sarre", in attuazione del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it