Scuola, nominati i rappresentanti del Consiglio Valle nella Commissione mista per gli adattamenti

 

Presenterà un parere consultivo sugli adattamenti dei programmi nazionali al sistema scolastico della Valle d'Aosta

AOSTA. Il sovrintendente agli studi Fabrizio Gentile, gli ispettori Gabriella Vernetto e Maurizio Rosina e la professoressa Marisa Cavalli sono i rappresentanti nominati dal Consiglio regionale all'interno della Commissione mista per gli adattamenti dei programmi nazionali alla scuola valdostana.

La Commissione, composta anche da quattro rappresentanti del Ministero dell'istruzione e altrettanti insegnanti scelti dalle organizzazioni sindacali, è prevista dall'art. 40 dello Statuto speciale. La nomina permette di far proseguire l'iter che porterà all'approvazione degli adattamenti, a seguito delle proposte approvate dal Consiglio scolastico regionale il 24 giugno scorso che interessano tutti i gradi di scuola - dalle scuole dell'infanzia alle superiori - e che prevedono una sperimentazione biennale prima della loro approvazione definitiva.

Dopo il parere consultivo della Commissione mista, sarà necessario raggiungere l'intesa con il Ministero dell'istruzione sul testo delle proposte di adattamento, che saranno infine rese esecutive con deliberazione del governo regionale.

 

redazione

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it