Consiglio Valle, Alpe: intensificare la collaborazione con Gerandin

 

L'uscita del consigliere dall'Uvp "possa costituire il punto di rilancio di un'azione politica trasversale"

AOSTA. "Intensificare il rapporto di collaborazione con il collega, da sempre improntato alla condivisione e al rispetto reciproco, oltre che in coerenza con l'impegno assunto nei confronti degli elettori nel 2013". E' questo l'obiettivo che si sono prefissati i consiglieri regionali del gruppo Alpe alla luce dell'uscita dal movimento Uvp del collega Elso Gerandin.

"L'uscita di Elso Gerandin dal gruppo dei progressisti - si legge in una nota - è la logica conseguenza della presa di distanza assunta dal Consigliere regionale nei confronti dell'UVP, a seguito dell'ingresso di quest'ultima in maggioranza". Il gruppo auspica che "la presa di posizione chiara e inequivocabile del consigliere Gerandin possa costituire il punto di rilancio di un'azione politica trasversale in grado di unire tutti coloro che vogliono operare, non sentendosi rappresentati dall'attuale maggioranza, per dare alla Valle d'Aosta un futuro migliore".

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it