«Non sono uno Yes Man»: Restano e Fosson lasciano il gruppo regionale dell'Uv

 

In Consiglio Valle nasce il nuovo gruppo Pour notre Vallée. «Non c'è dietro un progetto politico più ampio»

AOSTA. I consiglieri regionali Antonio Fosson e Claudio Restano hanno lasciato il gruppo dell'Union Valdôtaine e creato un nuovo gruppo, "Pour notre Vallée". I due politici lo hanno annunciato in aula spiegando di aver «fondato un nuovo gruppo per un cambiamento vero, un cambiamento del metodo e della gestione. Non c'è dietro un progetto politico più ampio bensì posizioni individuali».

«Vivevo disagio in quest'aula per non essere ascoltato, per non poter mettere a disposizione le mie competenze e la mia esperienza - ha detto l'ex assessore alla sanità -. Credo nei valori e nella storia dell'Union valdotaine, sono profondamente autonomista, ma all'interno del gruppo Uv non ci sono più le condizioni per un confronto».

Restano-claudio«E' una scelta sofferta, con motivazioni profonde - ha dichiarato Claudio Restano, che sarà capogruppo di Pour notre Vallée -, la situazione per me era diventata insostenibile. E' un passo doloroso che devo fare. Non ha funzionato la condizione vertistica dell'Uv, senza possibilità di dibattito e di confronto. Non sono stato eletto per essere uno Yes Man».

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it