Minoranza chiederà dimissioni assessore Perron per il trasferimento di 48 milioni al Casinò

 

Anticipazione dell'Ansa: l'opposizione sta preparando una risoluzione contro l'assessore al Bilancio

AOSTA. I gruppi di opposizione presenteranno in Consiglio Valle la richiesta di dimissioni dell'assessore regionale al Bilancio, Finanze e Patrimonio Ego Perron per i 48 milioni di Euro che la Regione ha previsto di trasferire il prossimo anno al Casinò di Saint-Vincent. Lo riferisce l'Ansa Valle d'Aosta spiegando che la minoranza sta preparando una risoluzione che verrà discussa nella seduta di domani e mercoledì.

Il trasferimento, approvato la scorsa settimana dal governo valdostano con le leggi di bilancio 2017, include 20 milioni di Euro per estinguere il mutuo acceso con Cva dalla casa da gioco e 28 milioni «a titolo di ristoro» per i costi che il Casinò ha sostenuto per la ristrutturazione nell'ambito del piano di sviluppo.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it