Bilancio 2017, spunta un finanziamento di 300mila euro al 4K

 

A settembre Consiglio Valle aveva votato risoluzione contraria. Marguerettaz assicura: "è un refuso"

AOSTA. Il 4K torna ad infiammare la politica valdostana dopo che nel bilancio 2017 della Regione è spuntato un apposito finanziamento a favore dell'Associazione Forte di Bard.

La somma inserita nelle pieghe del bilancio ammonta a 300.000 Euro ed è presentata come "trasferimento corrente straordinario" all'Associazione del Forte "per l'organizzazione del 4K - Alpine endurance trail Valle d'Aosta". A settembre tuttavia il Consiglio Valle aveva votato una risoluzione per riunire Tor des Géants e 4K in un'unica gara e per contenere il più possibile i finanziamenti pubblici. L'impegno era stato votato dai consiglieri della maggioranza.

L'assessore allo Sport Aurelio Marguerettaz, con una dichiarazione all'Ansa Valle d'Aosta, ha affermato che «si tratta di un refuso riconducibile a dettagli contenuti nella bozza del bilancio di gestione». L'assessore ha assicurato che «la versione finale» del bilancio «ovviamente non conterrà alcun riferimento al 4K. Ci atteniamo in modo rigoroso al contenuto della risoluzione».

Le rassicurazioni di Marguerettaz però potrebbero non bastare. Il trasferimento straordinario rischia di diventare una nuova fonte di tensioni all'interno della maggioranza regionale.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it