REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Casinò, Perron assicura: faremo di tutto per dare continuità

 

Lunedì assemblea dei soci: «non ci sarà abbattimento capitale»

AOSTA. Il governo regionale è intenzionato a «fare di tutto per assicurare alla società una continuità affinché non rimangano dei buchi o dei vuoti». Così l'assessore regionale al Bilancio Ego Perron, in occasione della conferenza stampa del venerdì a Palazzo regionale, parlando del Casinò di Saint-Vincent dopo le dimissioni del direttore generale Gianfranco Scordato.

Lunedì prossimo si svolgerà l'assemblea dei soci della casa da gioco che «non procederà all'abbattimento del capitale sociale» ha anticipato Perron spiegando che, «come più volte concordato anche in Commissione, questa operazione verrà fatta in una fase successiva per permettere una valutazione più complessiva sulla situazione» del casinò. Valutazione, ha aggiunto, che dovrà tenere conto anche del «vuoto che il direttore generale lascerà a fine anno».

Su questo e su altro aspetto saranno fatte delle «valutazioni urgenti nelle prossime settimane».

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it