Sci alpino, sulle nevi di Pila i francesi dominano gli Slalom Fis

Ai transalpini le primissime posizioni in entrambe le gare


Emile Boniface
Doppio Slalom Fis organizzato dallo Sc Chamolé sulla Nouva di Pila, martedì mattina: dominano i francesi, che occupano le primissime posizioni in entrambe le gare.

I transalpini chiudono la prima gara con vittoria dello Junior Leo Avocat-Maulaz (1’27”710; 2° a metà gara), a precedere l'Aspirante Victor Collomb-Patton (1’28”08) e lo Junior Jules Heude (1’28”10; 1° nella prima manche). Quarto il secondo Aspirante, Matteo Caretti (1’28”49). Quinto, in risalita di 7 posizioni e secondo tempo parziale, Emile Boniface (Sc Gressoney MR; 1’29”03; 3° Junior; nella foto) e, 6°, Elliot Perretta (Sc Courmayeur MB; 1’29”10); 9° Alessandro Chiaravalli (Sc La Thuile Rutor; 1’29”51). A completare il podio Aspiranti, 8° generale, un altro transalpino, Charlie Woddbridge (1’29”41; al via con il pettorale 49).

Nella replica, tripletta dei francesi con Jules Heude (1’28”28; primo a metà gara) su Leo Avocat-Maulaz (1’28”75) e, in recupero dalla 7° posizione, Charlie Woodbridge (1’29”62; 1° Aspiranti; miglior crono parziale). Quarto il norvegese Noah Sjoevik Roesjorde (1’29”85) e 5° Alessandro Chiaravalli (1’29”95). Al 6° posto, in rimonta di 6 posizioni, (secondo Aspiranti) Matteo Vaglio (Sc Crammont MB; 1’30”67) e, a completare il podio, 9°, l’azero Ilia Kostov (1’31”53; in risalita di 7 posizioni); 10° (quarto Aspiranti) Federico Viérin (Sc Pila; 1’31”59).

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it