Oggi è il

Eliggi (Csv): con le nostre iniziative vogliamo trasmettere positività

  • Pubblicato: Lunedì, 12 Marzo 2018 11:04
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

La onlus di Aosta è impegnata in diverse iniziative in tema di donne e di immigrazione

eliggi-annamariaAOSTA. Si è tenuto in questi giorni, presso il CSV onlus di Aosta, un momento dedicato alle donne in occasione della "Giornata internazionale delle donne". A parlarcene è Anna Maria Eliggi, consigliera e delegata sul tema donna e immigrazione del CSV VDA.

Ci parli dell'evento.
L'evento nasce da una programmazione delle iniziative del CSV per promuovere l'incontro continuo e costruttivo tra le associazioni e il volontariato.

Come nasce l'idea della biblioteca vivente?
Questa idea nasce da un incontro con le altre associazioni, volevamo organizzare un evento che trattasse le problematiche e gli aspetti delicati della vita delle donne, dandogli però una connotazione positiva. L'8 Marzo non è una festa, non bisogna dimenticare il vero motivo di questo giorno. Volevamo comunque organizzare qualcosa che trasmettesse un senso positivo, insomma raccontare di "donne che ce l'hanno fatta". Grazie a un gruppo di persone di un valore straordinari, attraverso i loro racconti e testimonianze, nasce la "Biblioteca vivente e interattiva".

In che senso interattiva?
Nel senso che c'è una bibliotecaria con la lista dei titoli e dei temi fra cui scegliere. I libri sono in carne ed ossa e non sono attori, testimoniano esperienze realmente vissute. Ogni "lettore" può scegliere un "libro" da ascoltare per circa dieci minuti, può anche interrompere il racconto e fare qualche domanda sugli aspetti che vorrebbe approfondire.

Qual è il filo conduttore di questa serata?
Difficile da dire in poche parole, ma credo sia quello di unire alle storie le persone. Per perseguire gli stessi scopi e riflettere su aspetti che nel quotidiano tutti noi trascuriamo. La forza della testimonianza è questa: farci riflettere.

A proposito di scopi, come CSV quali vi sentite di aver raggiunto?
C'è sempre lavoro da fare... ma quello che sentiamo di aver raggiunto è lo scopo  primario: essere più vicini alle associazioni per le donne e in genere mettere in relazione molte associazioni presenti sul territorio. Infatti, abbiamo attivato uno sportello d'ascolto ogni Lunedì per sostenere e supportare le associazioni di volontariato nelle relative attività. E le assicuro che sono molte. Tutte le iniziative dei prossimi mesi sono volte appunto a farle entrare sempre più in contatto tra loro , perché lavorare in rete permette di arrivare più rapidamente agli obbiettivi.

Prossimi appuntamenti?
Ce ne sono tanti che stiamo ancora sviluppando, ma fra quelli certi ci sono "La giornata dell'Europa" a Maggio, rivolto ai più giovani e il "Dono Day"  a Ottobre, che si basa sul principio centrale del volontariato: donare. Alcuni donano il loro tempo, altri donano sorrisi ai bambini in ospedale per esempi. Ecco, il vero senso del dono non sta in ciò che è tangibile, ma in quello che ha davvero valore.

 

Adriana Guzzi

Altre news di attualità

  • La pratica del dialogo aperto per la salute mentale - VIDEO
    AOSTA. Il salone delle manifestazioni di Palazzo regionale ha ospitato lo scorso venerdì la conferenza intitolata "La pratica del dialogo aperto per la salute mentale" che ha visto ospite Giuseppe Tibaldi, uno dei massimi esperti nel settore nonché direttore dei Servizi di salute mentale dell'Area Nord dell'Azienda Usl di Modena.
  • Operai forestali, in scadenza il termine per partecipare alla selezione
    AOSTA. Venerdì prossimo, 28 giugno, scade il termine per presentare le domande di partecipazione alla selezione degli operai comunali stagionali da assumere con contratto idraulico-forestale nei cantieri del dipartimento regionale delle risorse naturali. La scadenza è fissata alle ore 14.
  • Concorso dirigenti scolastici, Tar Valle d'Aosta respinge il ricorso di sei candidati
    AOSTA. Il Tar Valle d'Aosta ha respinto il ricorso contro gli atti della Regione relativi al concorso per dirigenti scolastici indetto a dicembre 2017. I ricorrenti erano sei candidati che hanno partecipato alla selezione senza superare la prova scritta.
  • Assoluzione Longarini, gup: telefonata a Cuomo fu superficialità
    AOSTA. "La telefonata relativa all'interessamento del dr. Longarini nei confronti" dell'imprenditore "Gerardo Cuomo rimaneva nell'ambito di una generica superficialità piuttosto che di volontà di compiere un atto inappropriato". Lo scrive il gup di Milano Guido Salvini nelle motivazioni della sentenza di assoluzione di Pasquale Longarini dalle accuse di induzione indebita, rivelazione di segreto d'ufficio e favoreggiamento.

 

 
ANNUNCIO DI LAVORO
C.V.A. S.p.A. ha indetto l'avviso di selezione finalizzato all'individuazione di due risorse, in possesso di laurea triennale da inserire all'interno dell'Ufficio Segreteria di Direzione con contratto a tempo indeterminato, tempo pieno. La sede di lavoro è nel comune di Châtillon. È possibile reperire tutte le informazioni necessarie sul sito www.cvaspa.it

 

 
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075