Oggi è il

Nuovi orari per l'autolinea Saint-Vincent / Chatillon / Pontey

  • Pubblicato: Martedì, 23 Aprile 2019 08:29
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

Stazione ChatillonSAINT-VINCENT. Da lunedì 22 aprile sono operativi i nuovi orari dei bus della linea Saint-Vincent / Chatillon / Pontey attivati con l'obiettivo di facilitare gli utenti che utilizzano il treno partendo e arrivando alla stazione ferroviaria di Châtillon.

Dall'assessorato regionale ai trasporti arrivano tutti i dettagil relativi ai nuovi orari. Per quanto riguarda la mattina, è istituita una nuova corsa in partenza da Chatillon-Stazione F.S. alle ore 6.35 e arrivo a Saint-Vincent (Cillian) alle ore 6.55 e la relativa ribattuta con partenza da Saint-Vincent (Cillian) alle ore 6.55 e arrivo a Chatillon-Stazione F.S. alle ore 7.15, così da consentire l'arrivo in tempo utile per il treno in partenza alle 7.25 direzione Aosta. Per il pomeriggio una nuova corsa parte dalla stazione ferroviaria di Chatillon alle ore 14.05 con arrivo all'autostazione di Saint-Vincent alle ore 14.16 e la relativa ribattuta con partenza dalla medesima autostazione alle ore 14.20 e arrivo alla stazione FS di Chatillon alle ore 14.31. Inoltre è posticipato dalle ore 17.25 alle 17.30 l'orario della corsa che attualmente transita a Chatillon-Stazione F.S. (partenza da Pontey-Tsesanouva ore 17.20) per consentire la coincidenza con il treno.

"Non e stato invece possibile ritardare la corsa delle 6.35 per vincoli di orario delle corse successive legati all'ingresso a scuola", fa sapere infine l'assessorato.

«Si tratta di un intervento per meglio coordinare le linee di autobus, di adduzione alla ferrovia, con gli orari dei treni, in linea con quanto ipotizzato nella recente bozza del Piano Regionale dei Trasporti, vale a dire un funzionamento sinergico delle due modalita di trasporto, in modo da consentire agli utenti di sfruttare al massimo tutte le opportunita di interscambio», sottolinea l'assessore Luigi Bertschy.

I nuovi orari, aggiunge l'assessore all'istruzione del Comune di Saint-Vincent, Lucia Riva, le novità sono «il risultato della collaborazione fra il territorio e l'Assessorato ai trasporti al fine di migliorare la qualita dei servizi per i cittadini».

 

 

 

 

E.G.

 

 

 



 

Altre news di attualità

  • Prosegue la crisi di vendite dell'informazione su carta stampata
    AOSTA. Dopo cinque anni dall'ultimo sondaggio torniamo a verificare lo stato di salute dei giornali cartacei sotto forma di vendite.
  • Assunzione operai in Regione, a breve la pubblicazione dei bandi
    AOSTA. A distanza di un paio di mesi dalla presentazione del provvedimento in Giunta, l'atto che ufficializza l'assunzione da parte della Regione di dieci operai a tempo indeterminato è stato formalizzato.
  • Condoléances de Fosson et Rini pour le décès de Federica Diémoz
    AOSTE. Au nom du Gouvernement régional, le Président de la Région, Antonio Fosson, a présenté ses sincères condoléances à la famille de Federica Diémoz, directrice du Centre de dialectologie et d’étude du français régional de l’Université de Neuchâtel, ainsi que directrice ad interim du « Glossaire des patois de la Suisse romande », qui vient de disparaître.
  • Cambio al vertice dell'associazione librai della Valle d'Aosta
    AOSTA. Cambio al vertice della sede valdostana dell'A.L.I., l'Associazione Librai Italiani. Dopo oltre un ventennio, Margherita Fosson lascia il posto a Clara Acerbi, 33 anni, libraia di Aosta eletta presidente dall'associazione Librai Confcommercio VdA.
  • Valle d'Aosta, un Museo della memoria per ricordare gli emigrati
    AOSTA. Domenica 11 agosto si è svolta l'edizione 2019 della Rencontre Valdôtaine, manifestazione dedicata ai valdostani emigrati in altri Paesi d'Europa e del mondo. Accanto a questo evento è stata organizzata ad Aosta anche l'abituale tavola rotonda sul tema dell'emigrazione durante la quale è stata lanciata ufficialmente l'idea di realizzare un "Museo della memoria".
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075