Oggi è il

La pratica del dialogo aperto per la salute mentale - VIDEO

  • Pubblicato: Martedì, 25 Giugno 2019 15:00

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Pin It

Dialogo aperto

AOSTA. Il salone delle manifestazioni di Palazzo regionale ha ospitato lo scorso venerdì la conferenza intitolata "La pratica del dialogo aperto per la salute mentale" che ha visto ospite Giuseppe Tibaldi, uno dei massimi esperti nel settore nonché direttore dei Servizi di salute mentale dell'Area Nord dell'Azienda Usl di Modena.

Insieme al dr. Tibaldi sono intervenuti il dr. Ugo Zamburru, medico psichiatra con formazione in dialogo aperto, e Claudia Alonzi, infermiera professionale con formazione in dialogo aperto.

È stata l'occasione per dare uno sguardo ad un nuovo concetto di psichiatria basato sulla riabilitazione anziché sul classico approccio quasi esclusivamente farmacologico. Nel video in basso, gli interventi dei relatori.

 

 

 

 

 

 

 

redazione

 

 

 

 

Altre news di attualità

  • L'Azienda Usl affida tre incarichi di direzione
    AOSTA. L'Azienda Usl della Valle d'Aosta ha attribuito alcuni nuovi incarichi di direzione a decorrere dal 16 gennaio.
  • La Thuile, un successo lo Sci solidale per Telethon
    LA THUILE. Sono positivi i riscontri dell'evento Sci solidale per Telethon che si è svolto a La Thuile lo scorso fine settimana. La località valdostana ha ospitato la prima tappa della Staffetta Eventi che la Fondazione, in occasione dei suoi 30 anni di attività, organizza in tutta Italia per supportare la ricerca e la cura delle malattie genetiche rare.
  • La Salle, un bando per la gestione del bar dell'ex Casermette
    LA SALLE. Il Comune di La Salle cerca gestori per il bar e alimentari delle "ex Casermette" di frazione Derby. I locali sono stati recentemente rinnovati e comprendono una zona bar e ristorazione ed uno spazio edicola, ma non la sala polivalente.
  • Mathieu Stevenin portavoce delle sardine in Valle d'Aosta
    AOSTA. Il gruppo delle "sardine" della Valle d'Aosta ha formato un Consiglio direttivo e scelto Mathieu Stevenin come suo portavoce. È quanto si legge in una nota.
  • Cultura, oltre 22 mila visitatori a dicembre nei siti valdostani
    AOSTA. Il mese di dicembre 2019 si chiude con un bilancio positivo per quanto riguarda gli ingressi registrati nei diversi siti culturali della Valle d'Aosta. I dati riferiti dall'assessorato regionale al turismo indicano nel complesso 22 mila visitatori, un risultato che gli uffici definiscono come un "boom di presenze".
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075