Oggi è il

Contratti pubblici, Regione Valle d'Aosta firma accordo per architettura e ingegneria

  • Pubblicato: Lunedì, 15 Luglio 2019 14:58
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

firma accordo

AOSTA. La Regione autonoma Valle d'Aosta ha siglato oggi un protocollo d'intesa con diversi Ordini e Collegi professionali della Valle d'Aosta che disciplina i servizi riguardanti l'architettura e l'ingegneria in base al nuovo Codice dei contratti pubblici.

"L'atto siglato oggi - spiega in una nota l'assessore alle opere pubbliche Stefano Borrello - nasce dalla volontà di regolamentare e migliorare le prestazioni nell'ambito dei contratti pubblici, garantendo procedure chiare e trasparenti, nonché uniformi, sull'intero territorio regionale. La disponibilità degli Ordini professionali, che ringrazio per la proficua collaborazione messa in campo e per la condivisione delle finalità, ha permesso di giungere a questo risultato che è un punto di partenza per una gestione più attenta ed efficace in materia di contratti pubblici".

L'accordo triennale in particolare intende migliorare la qualità delle prestazioni ed allo stesso tempo rendere più efficiente la spesa pubblica. La Regione, insieme al Cpel, promuoverà l'applicazione uniforme sul territorio regionale della normativa in materia di contratti pubblici da parte delle altre amministrazioni tramite misure interpretative, regolamentari e normative.

L'atto è stato firmato dall'Ordine regionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti, conservatori; l'Ordine degli ingegneri; l'Ordine dei dottori agronomi e dottori forestali; l'Ordine dei geologi; il Collegio dei geometri e dei geometri laureati; l'Ordine dei periti industriali e periti industriali laureati.

 

 

 

 

 

Elena Giovinazzo

 

 

 

 

 

Altre news di attualità

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075