Filcams Cgil: lavoratori, attenti a cosa firmate

Pin It

'Segnalati datori di lavoro che licenziano con accordi surreali'


AOSTA. "Attenti a ciò che firmate!": questo il monito di Filcams Cgil Valle d'Aosta rivolto a lavoratrici e lavoratori alle prese con la situazione di emergenza Coronavirus.

"Alla luce degli innumerevoli contatti telefonici di questi giorni - spiega in una nota Filcams Cgil - con le lavoratrici e i lavoratori sia stagionali sia a tempo indeterminato, in cui gli stessi ci riferiscono di datori di lavoro che effettuano licenziamenti con accordi, a dir poco surreali, tra le parti", il sindacato sottolinea che "nel malaugurato caso in cui il datore di lavoro effettui un licenziamento deve farlo come atto unilaterale, cioè licenziamento da parte del datore di lavoro, e raccomando di conseguenza a tutti i dipendenti di rifiutarsi di firmare un accordo o una consensuale non veritiera, in quanto questo potrebbe inficiare la richiesta di disoccupazione che ricordo, salvo casi particolari, viene erogata solo se si perde involontariamente il posto di lavoro".

 

 

redazione

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it