Professioni sanitarie, all'Università di Torino 28 posti per valdostani

 

stetoscopioAOSTA. L'Università degli Studi di Torino ha definito con un decreto del Rettore i posti disponibili per le immatricolazioni ai corsi di laurea delle professioni sanitarie della Scuola di medicina nell'anno accademico 2020/2021. Il decreto stabilisce anche i posti riservati agli universitari valdostani che quest'anno sono 28.

Per il corso di laurea triennale in infermieristica (nella sede di Aosta) i posti sono 25, gli altri 3 sono riservati a studenti che intendono frequentare i corsi di laurea triennale in educazione professionale, in fisioterapia o in tecniche di laboratorio biomedico (tutti con sede a Torino).

Per accedere a questi corsi i candidati devono superare le graduatorie di ammissione. Le domande di iscrizione al test di ammissione devono essere presentate on line sul sito tramite il sito dell'Università di Torino entro le ore 13 del prossimo 10 agosto attraverso la sezione dei corsi ad accesso programmato nazionale con graduatoria locale (link).

La prova di ammissione si terrà l'8 settembre in un luogo ed un orario che saranno comunicati il 4 settembre sempre sul sito dell'ateneo torinese. Per il corso di laurea in infermieristica di Aosta è richiesto anche il superamento della prova di accertamento della lingua francese. L'esame si svolgerà il 26 agosto alle ore 8.30 nella sede diAosta in via Saint Martin de Corléans.

Per ulteriori informazioni in merito a tutti i corsi di laurea sopraindicati gli interessati possono contattare il corso di laurea in infermieristica
di Aosta per telefono 0165 546037 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.



C.R.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it