Pesca, 2.500 trote pronte per il rilascio nella Dora Baltea

 

semina trote

AOSTA. Il Consorzio regionale pesca si occuperà nei prossimi giorni delle operazioni di ripopolamento ittico lungo la Dora Baltea. Martedì 15 settembre in bassa Valle e venerdì 18 settembre in alta e media Valle saranno introdotti in tutto 9 quintali di trote fario adulte, pari all'incirca a 2.500 esemplari provenienti dallo stabilimento ittico di Morgex.

I ripopolamenti - spiega il Consorzio - riguarderanno i tratti della Dora Baltea in cui la presenza di popolazioni ittiche naturali è fortemente compromessa sia per la presenza di criticità naturali, sia a causa di lavori in alveo che determinano una minore naturalità del fiume e sia infine per lo sfruttamento idrico, irriguo e industriale.

Le operazioni sono affidate al personale del Consorzio regionale pesca ed a numerosi pescatori volontari.

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it