Colletta alimentare, la donazione quest'anno avviene tramite card

Niente volontari nei negozi a causa della situazione sanitaria: per donare alimenti alle famiglie in difficoltà è possibile acquistare una charity card

 

Card alimentareAOSTA. Domenica 28 novembre è la Giornata della colletta alimentare, una iniziativa che quest'anno sarà organizzata con modalità del tutto diverse da quelle abituali.

A causa della situazione sanitaria e delle restrizioni su assembramenti e spostamenti, anziché donare parte della propria spesa ai volontari presenti nei negozi nel giorno della colletta sarà possibile acquistare dal sito web del Banco alimentare e su MyGiftCard delle apposite tessere fino all'8 dicembre.

I beneficiari dell'iniziativa sono sempre i nuclei familiari più poveri che hanno difficoltà nell'acquistare generi alimentari e di prima necessità.

Tramite le card del valore di 2, 5 o 10 euro il Banco alimentare della Valle d'Aosta acquisterà gli alimenti da donare agli indigenti.

La colletta inoltre può contare anche quest'anno sul contributo economico della Regione.

 

 

E.G.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it