.

Assessore Barmasse: vaccino è unica arma contro il Covid-19

L'assessore alla Sanità lancia un appello ai valdostani per contrastare le continue defezioni dal programma di vaccinazioni con AstraZeneca

 

Roberto BarmasseAOSTA. "Il vaccino, come ribadito più volte, è l'arma principale che abbiamo per rallentare la risalita del contagio e l'unica che ci consenta in breve tempo di riappropriarci della nostra quotidianità e della nostra libertà". Lo afferma l'assessore regionale alla sanità Roberto Barmasse inviando un appello ai valdostani per "continuare ad avere fiducia nelle indicazioni che la letteratura scientifica e gli organi di farmacovigilanza nazionale e internazionali hanno formulato riguardo alla sicurezza di tutti i vaccini contro il Covid-19, compreso quello Oxford-AstraZeneca".

L'appello di Barmasse fa seguito alle "significative defezioni" per il vaccino AstraZeneca. "Questa situazione crea pesanti ricadute sulla sanità valdostana, sia in termini organizzativi che economici", sottolinea l'assessore regionale alla Sanità.

L'AstraZeneca "non è associato a un aumento del rischio complessivo di disturbi della coagulazione del sangue", evidenzia l'assessore ribadendo "per il nostro bene nostro e quella dei nostri cari, che è importante vaccinarsi".

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it