.

La Regione mette in vendita ex hotel, una piscina, fabbricati e terreni

Pubblicato un bando di gara per la cessione di proprietà e immobili inutilizzati

 

ex Hotel Miramonti

La Regione ha pubblicato un bando di gara per la vendita di alcuni immobili di proprietà situati in diverse località della Valle d'Aosta. Si tratta di fabbricati, capannoni, appartamenti e anche una piscina che l'amministrazione non utilizza e che quindi possono essere ceduti.

Tra le proprietà in vendita c'è la ex cappella di San Francesco situata nel centro di Aosta, 362 metri quadri di fabbricato sottoposti a vincolo dei beni culturali e da ristrutturare ceduti al prezzo base di 140.000 euro.

Con lo stesso bando la Regione vende a Châtillon gli appartamenti ex Guglielminetti di via Ponte Romano, l'ex osteria di Perloz costruita negli anni Trenta (110.625 euro il prezzo a base d'asta), l'ex liceo scientifico lungo la strada nazionale per Donnas nel comune di Pont-Saint-Martin (284.750 euro) e anche l'ex Hotel Miramonti di Pré-Saint-Didier. L'immobile di oltre mille metri quadri è proposto alla cifra base di 1.450.000 euro.

Nell'elenco delle proprietà i vendita figura anche la piscina del condominio Giomein a Breil Cervinia in vendita a 498.334,37 euro.

La gara si svolgerà il prossimo 6 ottobre alle ore 10.30 a Palazzo regionale. Le offerte dovranno essere inviate entro le ore 12 del 5 ottobre oppure consegnate a mano il giorno della gara tra le ore 9.30 e le ore 10.30.

 

 

Clara Rossi

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it