.

Il ten. col. Cuccurullo è il nuovo comandante dei Carabinieri di Aosta

Proviene dal Center of Excellence for Stability Police Units di Vicenza

 

Cambio ai vertici del Gruppo Carabinieri di Aosta. Dopo due anni il colonnello Carlo Lecca ha lasciato la Valle per guidare il comando provinciale di Ancona. Al suo posto nella caserma "Alessi" del capoluogo valdostano è giunto il tenente colonnello Giovanni Cuccurullo, proveniente dal Center of Excellence for Stability Police Units (CoESPU) di Vicenza.

Originario della Campania, 51 anni, sposato e con una figlia, il ten. col. Cuccurullo è laureato in Giurisprudenza e Scienze della Sicurezza. Arruolatosi nell’Arma come Sottufficiale nel ‘91, dopo alcune esperienze in Sardegna, nel Sulcis, nel 1995 è entrato all’Accademia Militare di Modena e quindi alla Scuola Ufficiali dei Carabinieri. Successivamente, è stato assegnato al 12° Battaglione Carabinieri “Sicilia” di Palermo, dopo un anno, ha iniziato la sua carriera nell'Arma territoriale, prima al comando del Nucleo Operativo della Compagnia di Palermo San Lorenzo poi della Compagnia di San Marco Argentano in Provincia di Cosenza, in seguito, quella di Perugia ed il Reparto Operativo del Comando Provinciale di Trento. Poi, per mettere a frutto l’esperienza maturata, l’incarico al COeSPU, quale assistente alla cattedra di Stability Policing & Stability Policy Units.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it