.

Mascherine e green pass, cosa cambia dal 1° maggio

Obbligo di mascherine abolito per molti luoghi al chiuso, ma rimangono alcune eccezioni. Ecco quali

 

Mascherine

Entrano in vigore il 1° maggio le nuove regole sull'uso delle mascherine nei luoghi al chiuso e sul green pass Covid. Il provvedimento introdotto dal governo stabilisce in quali contesti le mascherine rimangono obbligatorie fino al 15 maggio 2022 e dove invece il loro uso è "raccomandato".

Ecco quindi cosa cambia a partire da domani.

Mezzi di trasporto

Per i prossimo mese e mezzo rimane in vigore l'obbligo di utilizzare le mascherine di tipo ffp2 sui mezzi di trasporto. Devono indossarle i passeggeri di autobus e pullman del trasporto pubblico locale, regionale e interregionale nonché coloro che viaggiano su treni (interregionali, intercity, intercity notte e alta velocità), navi e traghetti e su aerei. Stesso obbligo di mascherina anche per i mezzi di trasporto scolastico per gli studenti della scuola primaria e secondaria di primo e di secondo grado.

Luoghi al chiuso

L'obbligo di mascherina ffp2 rimane in validità anche per luoghi al chiuso in cui si staziona per lungo tempo come cinema, teatri, sale da concerto e, in generale, locali di intrattenimento e con musica dal vivo.
La mascherina deve essere inoltre indossata da utenti, visitatori e lavoratori in ospedali e in genere strutture sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali. In questo caso l'obbligo.
Esclusi dall'obbligo di mascherina dunque supermercati, ristoranti, bar, alberghi, negozi dall'1 maggio.

Raccomandazioni

Anche se dall'1 maggio l'obbligo di mascherina al chiuso decade, il dispositivo di protezione delle vie respiratorie è "raccomandato" in tutti i luoghi al chiuso pubblici o aperti al pubblico.

Green pass

Le limitazioni collegate al possesso o al non possesso della certificazione verde Covid erano già state ridimensionate nelle ultime settimane e, da domani, andranno praticamente a scomparire. In base alla tabella pubblicata dal governo, fatta eccezione infatti per l'ingresso nelle Rsa, il green pass Covid non sarà più necessario dal 1° maggio.

 

 

Clara Rossi

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it