False indagini statistiche segnalate all'Osservatorio economico e sociale regionale

«Non c'è in corso alcuna indagine statistica promossa e gestita dall'Amministrazione regionale»

 

Palazzo regionale

In Valle d'Aosta «non c'è in corso alcuna indagine statistica promossa e gestita dall'Amministrazione regionale». Lo precisano gli uffici regionali in risposta alle segnalazioni arrivate all'Osservatorio Economico e Sociale da parte di cittadini ai quali sono state chieste informazioni per una presunta indagine condotta dall'ufficio statistica della Regione.

«Sebbene non sia possibile stabilire se si tratta di un'indagine per scopi commerciali o un tentativo di raccogliere informazioni finalizzate ad una truffa - spiega la Regione -, va opportunamente evidenziato che le persone contattate possono decidere liberamente se fornire o meno le informazioni richieste». In ogni caso «non si tratta né di un'attività rientrante nell’ambito della statistica pubblica né, tanto meno, soggetta ad un obbligo di risposta». Durante le indagini statistiche pubbliche le persone coinvolte sono prima informate tramite una lettera formale e seguito contattate per l'intervista da rilevatori che hanno l'obbligo di qualificarsi.

 

 

C.R.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it